Con riferimento alle recenti disposizioni emanate dalla PAT, (chiusura scuole e cancellazione degli eventi pubblici in luoghi chiusi) si comunica che l'incontro è rinviato a data da destinarsi.

 

 

Anche quest’anno, come accade dal 2015, il nostro Istituto è impegnato con Generazioni Connesse per l’educazione ad un utilizzo sicuro, consapevole e responsabile del web e degli strumenti digitali.

In rete con gli Istituti Trento 3 e Trento 1, e con la collaborazione degli esperti della Cooperativa EDI portiamo avanti il Progetto biennale “Crescere Insieme Come Cittadini Digitali Consapevoli, Competenti e Responsabili”, finanziato dal bando provinciale “Educazione civica digitale per abitare la Rete e contrastare il cyberbullismo”.

Ci rivolgiamo come sempre a insegnanti, genitori e studenti.

In questi giorni è stata presentata alle classi seconde medie la Peer Education, e stiamo raccogliendo le candidature degli alunni che desiderano diventare “esperti” e collaborare nell’ informazione ed educazione dei loro compagni. Sono previsti anche interventi degli esperti EDI nelle classi quinte delle scuole primarie. Inoltre le classi prime medie parteciperanno il 13 febbraio all’iniziativa del Safer Internet Day presso il teatro Arcivescovile.

Per i docenti affiancheremo alla formazione “digitale” già avviata quest’anno un momento specifico sulla stesura e condivisione del curricolo digitale, con un occhio di riguardo ai temi della safety.

Per i genitori sono previsti come sempre diversi incontri con formatori esperti. La novità di quest’anno è che saranno aperti anche alle famiglie degli istituti Trento 3 e Trento 1. Il primo appuntamento da segnare in agenda è per

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

(venerdì 28 febbraio, dalle 17.30 alle 19.30), presso l’Aula Magna della scuola Bronzetti-Segantini, via Veneto 61.